Apple presenta iPhone 7 e iPhone 7 Plus: più potenti, resistenti all’acqua e con autonomia migliorata!

Apple presenta iPhone 7 e iPhone 7 Plus: più potenti, resistenti all’acqua e con autonomia migliorata!

Pochi minuti dopo l’inizio dell’evento odierno, in un clamoroso errore su Twitter, Apple ha ufficialmente svelato iPhone 7 e iPhone 7 Plus, i due nuovi smartphone top di gamma dell’azienda di Cupertino che, a discapito delle aspettative pre-presentazione non proprio rosee, si presentano come due smartphone fortemente innovativi e sorprendenti, nonché, come piace dire ad Apple, come i migliori iPhone di sempre. Scopriamo insieme tutte le novità di iPhone 7 e di iPhone 7 Plus.

schermata-2016-09-07-alle-20-15-55

iPhone 7 e iPhone 7 Plus si presentano con un design molto simile a quello dei precedenti modelli della serie 6/6s. Le novità principali sono infatti sul retro: troviamo nuovi moduli fotocamera ridisegnati su entrambi i modelli e una semplificazione delle bande dell’antenna che ora non attraversano più il retro del telefono ma si limitano alla cornice. Come previsto, poi, dalla cornice scompare il connettore jack per le cuffie per far spazio ad un doppio speaker che restituirà quindi un audio stereo, per un audio due volte più potente rispetto al passato.

schermata-2016-09-07-alle-21-00-58

Grandissima novità su iPhone 7 è rappresentata dal tasto Home, completamente innovativo. Adesso il tasto è “sensitive touch” e restituisce un feedback simile a quello del 3D Touch. Il taptic engine è stato aggiornato in modo da consentire agli sviluppatori di personalizzare i feedback ricevuti dalle notifiche delle proprie app.

Il processore di iPhone 7 e di iPhone 7 Plus è il nuovo “A10 Fusion”. Si tratta di un chip sviluppato ancora una volta da Apple e per la prima volta si tratta di una CPU quad-core. In numeri, il chip di iPhone 7 e di iPhone 7 Plus risulta il 40% più veloce di quello di iPhone 6s e di iPhone 6s Plus. Le prestazioni grafiche vengono incrementate del 50%. Permangono le differenze di dimensioni e risoluzioni degli schermi di iPhone 7 e di iPhone 7 Plus: il primo monta un pannello con diagonale pari a 4.7″ con risoluzione 1334×750 pixel, mentre iPhone 7 Plus include un pannello da 5.5″ in risoluzione Full HD.

schermata-2016-09-07-alle-21-03-30

I due nuovi smartphone guadagnano anche la resistenza all’acqua, una caratteristica ampiamente discussa in questi mesi che consentirà ad iPhone 7 di non danneggiarsi qualora entrasse in contatto con i liquidi. La certificazione è IP67, ossia la medesima dell’Apple Watch di prima generazione: i nuovi iPhone resisteranno quindi agli schizzi, ma non potranno essere immersi.

Ma le più grandi innovazioni di iPhone 7, ma soprattutto di iPhone 7 Plus, sono nella fotocamera: quella anteriore passa da 5 a 7 megapixel su entrambi i modelli, mentre quella posteriore è singola su iPhone 7 (12 megapixel) e doppia su iPhone 7 Plus (due sensori da 12 megapixel). Il primo guadagna lo stabilizzatore ottico, il secondo lo mantiene e aggiunge un doppio sensore, uno in grado di scattare foto grandangolari e l’altro in grado di offrire, per la prima volta su un iPhone, uno zoom ottico dell’immagine (fino a 2x ottico e fino a 10x digitale) che consentirà, di conseguenza, zoom notevoli senza perdita di qualità degli scatti. Su entrambi i modelli troviamo una lente con apertura pari ad F 1.8 che risulta il 60% più veloce nello scatto e per il 30% più efficiente. Modificato anche il True Tone Flash che adesso include 4 Led e il “Flicker sensor” per scatti al buio con colori ancora più realistici.

schermata-2016-09-07-alle-21-03-25

Molto interessanti anche le funzionalità software della fotocamera: adesso troviamo una modalità “ritratto” – esclusiva di iPhone 7 Plus – per scattare foto con un ottimo effetto di sfocatura, simile a quello delle reflex. Tuttavia questa funzionalità della fotocamera di iPhone 7 Plus non sarà disponibile al lancio ma verrà attivata con un aggiornamento che arriverà più avanti.

Apple ha anche confermato miglioramenti per quanto riguarda l’autonomia dei telefoni. Apple ha dichiarato che, in media, iPhone 7 potrebbe durare 2 ore di più rispetto ad iPhone 6s; iPhone 7 Plus guadagnerà invece 3 ore di autonomia in più rispetto ad iPhone 6s Plus.

A bordo di iPhone 7 e di iPhone 7 Plus ci sarà ovviamente iOS 10 con tutte le sue novità che abbiamo già analizzato negli scorsi mesi.

schermata-2016-09-07-alle-21-03-18

iPhone 7 e iPhone 7 Plus vengono offerti in cinque colori, tra conferme, assenze e novità: scompare infatti la colorazione “Space Gray” in favore delle colorazioni “Black” e “Jet Black” (quest’ultimo esclusiva dei modelli da 128 e da 256 GB). La prima ricorda tantissimo la versione “Ardesia” di iPhone 5 e di iPad mini 1, mentre la seconda rappresenta una novità assoluta per la linea iPhone: si tratta infatti di un modello nero lucido davvero molto particolare e piacevole. Confermate invece le colorazioni Silver, Gold e Rose Gold di iPhone 6s.

E le cuffie? Saranno EarPods Lightning alla fine. Niente cuffie senza fili in dotazione con iPhone 7. Tuttavia Apple ha pensato anche ad un adattatore Lightning-Jack che verrà incluso in tutte le confezioni di iPhone 7 e di iPhone 7 Plus. Le AirPods (159$) però esistono e infatti Apple le ha annunciate insieme ad iPhone 7: esteticamente sono molto simili alle EarPods ma risultano “tagliate” dove inizierebbe il filo. Vengono offerte in una confezione per trasportarle e utilizzano il chip W1 realizzato da Apple per riprodurre una qualità audio eccellente mantenendo in modo sicuro la connessione con il dispositivo. Le cuffie funzionano tramite dei sensori ad infrarossi che rilevano la presenza dell’accessorio nell’orecchio e consentono la riproduzione musicale solo mentre le indossiamo. Altro particolare degno di nota riguarda un sensore di movimento che consente di accedere a Siri richiamandola con la nostra voce. La connessione poi è semplicissima: basta accenderle e premere su “Connetti” su iOS, watchOS o macOS. Assicurano 5 ore di batteria, ma caricate nell’apposita confezione possono arrivare a durare fino ad 1 giorno.

Paralando di tagli e di prezzi, iPhone 7 e iPhone 7 Plus vengono offerti in versione da 32, 128 e 256 GB. I prezzi restano gli stessi di iPhone 6s nonostante l’upgrade di memoria… almeno negli USA! Infatti da noi i prezzi sono stati leggermente rialzati. Viene aggiornato anche l’iPhone 6s con gli stessi tagli di memoria di iPhone 7.

schermata-2016-09-07-alle-20-58-37

 

iPhone 7 e iPhone 7 Plus saranno disponibili a partire dal 16 Settembre anche in Italia, i preordini inizieranno il 9 Settembre.

(di Andrea Cervone)

Posted by jack

Scroll to Top

WebLan - Informatica a Correggio e dintorni. Copyright 2016